Site Overlay

ADATTAMENTO KAYO TD160

ADATTAMENTO PITBIKE MOTARD KAYO TD160

Le moto sono passioni immense, ma una mini passione non è da meno… Ecco perché mi sono avvicinato al mondo delle piccole.

Per poter guidare in pista una moto che ti dia la sensazione di un vero motard, bisogna prenderla almeno a marce però… ed ecco quì che la mia disabilità richiede un intervento sul mezzo per poter essere guidata.

Mi sono rivolto a NERONI RENZO per effettuare delle modifiche al cambio e al freno, titolare dell’officina di moto FUORIGIRI, grande appassionato di moto e niente popo di meno che ex campione Nazionale di Motocross dei tempi di Pirovano, che ha trasformato una Kayo td160 adattandola alle mie esigenze… Di seguito vi illustrerò passo passo le modifiche effettuate con la descrizione e il risultato finale.

Eccolo quì il miracolo ingenieristico che permette l’inversione del cambio da sinistra a destra

Interamente progettato e realizzato da Renzo, un rinvio semplice ma geniale nella sua praticità, proprio perché questo adattamento lo si può smontare e riutilizzare su qualsiasi PITBIKE che monti motori cinesi… Niente male direi… ma andiamo nei particolari…

Come potete vedere si integra perfettamente dentro la piastra di protezione del motore, così da essere protetta da urti, ancorandosi ai supporti del motore sottostanti

Questo è il risultato finale in funzione

Adesso dobbiamo però togliere il freno a pedale, perché ora al suo posto tova alloggiamento la leva del cambio

Inizialmente avevamo optato per la pompetta a pollice, ma alla prima uscita mi sono reso conto che non ce la facevo a spingerla bene mentre ero in curva, quindi abbiamo scelto una bella pompa frizione 14×18 della ADELIN, da usare come freno a mano, messa subito sotto la leva della frizione… ottima pompa per rapporto qualità/prezzo

Pompa freno 16×18 Adelin

Una buona pompa freno anteriore, per massimizzare la frenata, in sostituzione della pompa originale che in effetti risultava di scarsa qualità.

I cerchi originali non erano all’altezza delle prestazioni e quini sono stati sostituiti da questi allegeriti, e il nostro Renzo li ha montati facendo le boccole di centraggio al tornio 😏😏😏 non so se rendo!!!

Anche l’ammortizzatore posteriore, è stato sostituito, perché l’originale era davvero scadente

Eccoci alla presentazione ufficiale in pista, lui è RENZO, colui che ha realizzato il mio desiderio, preparandomi una moto a 4 marce fantastica con cambio a destra, ma ancora WORK IN PROGRESS!!!

Questo è il risultato, anche se ancora devo abituarmici un pò

Ringrazio RENZO NERONI dell’Officina FUORIGIRI per la pazienza, sono un perfezionista e spesso posso risultare pesante, ma credo di essermi imbattuto in una persona più perfezionista di me che realizza dei lavori da vero meccanico, lo consiglio vivamente a tutti, sia per le Pitbike che per le moto di qualsiasi taglia, in zona Anzio e dintorni 😉😉😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *