Site Overlay

Visita a Castelluccio di Norcia

Un giro in mezzo alla fioritura di Castelluccio di Norcia

Oggi vi racconto la gita alla fioritura di Castelluccio…

Tutto inizia alle ore 9 in punto, dove ci incontriamo al solito distributore ENI a Fiuggi, per una colazione veloce e le presentazioni di rito, dato che siamo quasi tutti nuovi 😜

Un breve rifornimento e si parte… direzione Arsoli, dove ci aspetta un altro membro con la sua compagna… Arrivati ad Arsoli, però, qualche cittadino intollerante ci fa cacciare dalle FF.OO. perché eravamo troppi sotto casa sua 🙄🙄🙄
Vabbè non commentiamo… quindi ci rimettiamo in cammino presso il prossimo spiazzo per prendere un caffé e riempire le nostre borraccie

Lungo la strada per Castelluccio ci fermiamo a Rieti alla fonte della Cottorella, così qualcuno può bere un po di buona acqua direttamente dalla fonte, poi riprendiamo il cammino, mancano ancora più di 100 km 😜

Appena svalicato, ci troviamo questo spettacolo davanti e ne approfittimao subito per le prime foto, ma scendendo poi ne faremo altre, lo scenario cambia ad ogni metro che si percorre

Sono le 13:30 ed abbiamo fame… abbiamo i panini al sacco e saliamo al paese per mangiarli in santa pace e magari trovare un bagno

Dopo mangiato i panini, qualcuno ne approfitta per schiacciare un pisolino

nel mentre si fanno incontri unici al bar

I Brutti in piega di passaggio a Castelluccio, mi fanno una gradita sorpresa

Facciamo poi un passaggio su al paese e prendiamo qualche souvenir da riportare a casa come ricordo

Mentre scendiamo vedo un giardino particolare e lo fotografo

Ne approfittiamo per una bella foto di gruppo

Poi ci rimettiamo in marcia per il rientro… si decide di tornare per la strada dell’andata e fare una tappa a Rieti dal solito Cocomeraro che non tradisce mai

Dopo l’ottimo cocomero, ci rimettiamo in marcia verso il lago del Turano, che sfruttiamo spesso come sfondo per le nostre foto

Lungo la strada un altro dei selfy di Vincenzo, ci sta tutto

e ritorniamo verso casa, fermandoci a salutare Luca al bivio di Olevano dopo Subiaco e mi sgancio io che rimango agli Altipiani, ma prima una foto per il saluto di fine giornata

Un altra bella giornata in buona compagnia, 400 km percorsi e tanto divertimento, grazie a Vincenzo per aver fatto da organizzatore di questa splendida spedizione di piacere… Alla prossima uscita ✌️✌️✌️

Il nostro Vincenzo ha fatto un bel video che condivido volentieri

Un bel momento di gioia

Ringrazio Vincenzo per questo bel video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *